Monovarietali

Chuao

Crema di latte, miele e frutta secca. Dolcezza e rotondità.

Il Chuao è un’antica varietà di Criollo che prende il nome dalle piantagioni ed in particolare dalla penisola Venezuelana dove è stato individuato, e poi selezionato nel corso dei secoli, il materiale genetico.
Le fave sono completamente bianche e donano al cioccolato un’incredibile dolcezza e rotondità, con note di crema di latte, miele e frutta secca.

5.00
Quantity:
Aggiungi al Carrello

Canoabo

Crema di latte, datteri e mandorle. Straordinaria rotondità e notevole persistenza.

Questa varietà di Criollo origina dalle foreste che si trovano tra gli stati Venezuelani del Yaracuy e Carabobo. 
È stata salvata dell’estinzione e coltivata nella piantagione Domori presso la Hacienda San Jose, in Venezuela. Le sue note aromatiche includono crema di latte, datteri e mandole, una straordinaria rotondità ed una notevole persistenza. 

5.00
Quantity:
Aggiungi al Carrello

Guasare

Frutta secca e miele.

Guasare è una rara varietà e la madre di tutte le varietà di Criollo. È stata coltivata nella piantagione Domori in Venezuela dal 2002. Tra gli intenditori di cioccolato, è nota per la sua finezza e per le caratteristiche aromatiche di frutta secca e miele. Questo è un Criollo realizzato alla perfezione.

5.00
Quantity:
Aggiungi al Carrello

Ocumare77

Note di marmellata di albicocche, crema di latte e frutta secca.

Riconoscibile dalla maggiore rugosità della cabossa rispetto agli altri Ocumare, la sua coltivazione in purezza è molto rara perché la pianta presenta spesso delle fave vuote all’interno del frutto. Note di marmellata di albicocche, crema di latte e frutta secca. Eccellente rotondità e persistenza, con bassa acidità e amarezza.

5.00
Quantity:
Aggiungi al Carrello

Puertofino

Note di caramello, tabacco, noci, papaya, sottobosco, funghi e datteri.

Un Criollo recentemente recuperato e trasformato in una sfida, credendo nel suo potenziale di resa e resistenza e nella sua struttura. Un successo, rappresentato da un’armonia di note di caramello, tabacco, noci, papaya, sottobosco, funghi e datteri.

5.00
Quantity:
Aggiungi al Carrello

Puertomar

Note di panna, spezie, mandorla, marmellata di ciliegie.

Un Criollo recente, impiantato nel 1998 nella piantagione di Domori. È il primo esempio al mondo di cacao Criollo recuperato, compreso ed interpretato nel terroir e nelle fermentazioni: un enorme passo avanti nella ricerca e nel gusto. Presenta note di panna, spezie, mandorla, marmellata di ciliegie, con dolcezza e rotondità eccellenti.

5.00
Quantity:
Aggiungi al Carrello

Porcelana

Note di pane, burro e marmellata, che conferisocno una rotondità esaltante.

Il Porcelana è una pianta estremamente rara e preziosa.

Anticamente coltivata sulle Ande, fu riscoperta e innestata da Domori alla fine degli anni ’90, nella nostra piantagione Hacienda San José in Venezuela. Il suo nome deriva dal fatto che i frutti sono traslucidi e ricordano la porcellana. La forma del frutto è ovale e la superficie è completamente liscia.
Il Porcelana è anche uno dei cacao più deboli: una volta maturi, i frutti diventano preda di insetti e funghi. 

7.50
Quantity:
AGGIUNGI AL CARRELLO