0
The fine cocoa company.
 

La ricetta

A base di latte o acqua, il gelato di massa è realizzato come si faceva oltre due secoli fa usando pura massa di cacao, l’unica in grado di conferire naturalmente persistenza ed equilibrio, nonché esaltare le sfumature aromatiche anche a temperature di servizio negative.

Scelto oggi come metodo produttivo da chi vuole valorizzare il cacao e le sue nuance, il gelato di massa esprime perfettamente l’attuale tendenza nel mondo della gelateria, ovvero esaltare la materia prima agricola, scegliendo ingredienti provenienti da filiere rispettose. La massa di cacao è infatti prodotta esclusivamente a partire dalle migliore fave tostate, sbucciate e raffinate con un mulino a biglie.

Ingredienti:

  1. Acqua 646g
  2. Zucchero di canna 200g
  3. Sale 2g
  4. Farina di semi di carruba 2g
  5. Massa di cacao 72% 150g

Istruzioni

1.
Mischiare bene la farina di semi di carruba con lo zucchero.

2.
Unire con latte ed acqua

3.
Portare a 65°C circa il composto

4.
Versare le gocce di massa di cacao

5.
Emulsionare bene con un mixer a immersione

6.
Lasciar riposare il composto finché non raggiunge la temperatura ambiente e mantecare nella gelatiera

Il Gelato è servito!

Come riconoscere un buon gelato a base di massa di cacao?

  1. Materie prime eccellenti: le monorigini
    Perché sia aromatico, serve una materia prima aromatica, meglio se a filiera controllata per essere certi della provenienza e del trattamento post-raccolta. 
  2. Il colore
    Non deve mai essere nero, ma piuttosto deve presentare una tonalità più ambrata, chiara. 
  3. Il gusto
    Per capire se è buono, è necessario anzitutto assaggiarlo: cercate il bouquet aromatico della varietà utilizzata.
  4. L’assaggio
    Un buon gelato deve lasciare una sensazione di pulito in bocca. 
  5. Etichetta corta
    Nella lista degli ingredienti, esposta per legge in ogni gelateria, ci deve essere scritto massa di cacao. 
Domoro_IceCream_2017_Fabrica_04.jpg
Italia | Worldwide